­
Italian English French German Slovenian Spanish

Tesseramento 2019 - F.M.I.

Moto Club Spinea
Via Bennati, 13 - 30038 Spinea (Venezia)
Tel. +39 041.990878 Fax: +39 041.5411447
Cell. +39 338.6271106 E-mail: mcspinea@alice.it

Venerdì 21 Dicembre 2018 - Ritrovo in Sede

Venerdì 21 Dicembre 2018 Dalle ore 21,00 ci ritroviamo in sede per gli auguri di buon Natale e felice nuovo annoVenerdì 21 Dicembre 2018
Dalle ore 21,00 ci ritroviamo in sede per gli auguri di buon Natale e felice nuovo anno. 
Non potete mancare !!!!!


Auguri di Buone Feste e Felice Anno 2019 con alcune immagini della nostra attività 2018

A partire dal 1° di agosto 2017, il 33% in meno sul pedaggio per le moto con Telepass.
Una nota dell'ufficio stampa della Federazione Motociclistica Italiana infatti informa che l’Associazione delle concessionarie autostradali (Aiscat) ha accolto la proposta del Ministero dei Trasporti di applicare una tariffa dedicata a moto e scooter, con uno sconto del 33% rispetto a quella delle auto.
Una straordinaria vittoria per il settore motociclistico e grande soddisfazione da parte della Federazione Motociclistica Italiana e del mensile Motociclismo protagonisti (con la partecipazione di ANCMA) di una campagna mediatica svoltasi a partire dal maggio 2016.
Si potrà usufruire di questo sconto solo attraverso l’attivazione di un Telepass abbinato in esclusiva alla targa della (o delle) moto

La misura approvata sarà effettiva dal 1° agosto, ma dal 15 settembre 2017 diventerà operativa con rimborsi per i motociclisti che tra il 1° agosto e il 15 settembre avranno usufruito del servizio autostradale con il Telepass.
Ciò per consentire a Telepass di realizzare l’adeguamento tecnologico necessario.
L’Associazione delle concessionarie autostradali (Aiscat) ha infatti accolto la proposta del Ministero dei Trasporti di applicare una tariffa dedicata a moto e scooter, che sarà di un terzo inferiore a quella delle auto.
Si potrà usufruire di questo sconto solo attraverso l’attivazione di un Telepass abbinato in esclusiva alla targa della (o delle) moto.
Un risultato frutto di un paziente lavoro di dialogo e sensibilizzazione che la FMI ha portato avanti negli ultimi anni, ma che ha poi avuto un’accelerazione grazie alla campagna e raccolta firme lanciata da Motociclismo a cui la FMI ha subito aderito concretamente e con entusiasmo.
Il clou lo si è avuto il 7 ottobre 2016 quando oltre 400 motociclisti sono intervenuti al Mugello graditi “ospiti” del CIV per consegnare al Vice Ministro dei Trasporti, Senatore Riccardo Nencini, ben 30.000 firme raccolte per sensibilizzare il Governo ad intervenire.
Il merito di questo risultato va riconosciuto anche ai tanti che si sono fatti carico di questa richiesta, insieme ai membri del direttivo di Aiscat, che abbiamo già citato e hanno dimostrato una rara sensibilità al tema.
Innanzitutto il Ministro dei Trasporti, Graziano Delrio, che ha dimostrato la volontà e il coraggio di superare per ragioni di equità una “discriminazione” delle moto che vigeva dal 1991, in questa scelta solidamente sostenuto anche da un ex ministro, Maurizio Lupi, già autore degli sconti per i pendolari in autostrada; il viceministro dei Trasporti Riccardo Nencini che ha mantenuto la sua promessa di appoggiarci; il sottosegretario ai Trasporti Umberto Del Basso De Caro, che ci ha incontrati e ha dedicato tempo “operativo” insieme alle strutture tecniche ministeriali, anch’esse validissime nel trovare soluzioni formalmente ineccepibili.
E ancora, l’onorevole Vincenzo Garofalo, Presidente del gruppo interparlamentare “Amici delle due ruote”, sempre al nostro fianco nelle battaglie e primo in assoluto ad applicare l’adesivo della campagna; l’Authority indipendente per la regolamentazione dei Trasporti, presieduta da Andrea Camanzi, che ha apertamente appoggiato la nostra iniziativa contribuendo al risultato.
Il Presidente FMI Giovanni Copioli ha dichiarato: “Indubbiamente un grande risultato ed una situazione che certifica come i motociclisti siano finalmente riconosciuti come utenti con anche dei diritti e non solo dei doveri.
Questi ultimi giorni sono stati davvero febbrili nei contatti con la politica che ho seguito personalmente, ma finalmente ci siamo riusciti.
Un grande risultato per tutto il settore che dimostra che quando c’è unità fra le tante componenti del nostro mondo riusciamo ad ottenere risultati concreti”.
Il Direttore di Motociclismo, Federico Aliverti: “Quando abbiamo iniziato questa campagna e la raccolta firme non sapevo davvero dove saremmo arrivati.
Adesso che abbiamo raggiunto questo storico traguardo sono davvero felice da motociclista che sa di aver fatto qualcosa di concreto.
Grazie alla FMI ed in particolare al Presidente Copioli con il quale siamo stati in quotidiano contatto e che ci ha sempre sostenuto in questa battaglia comune.
Sono davvero tante le persone che devo ringraziare e lo farò sulle pagine della rivista, ma un saluto particolare e commosso va a tutti quei motociclisti che, come me, ci hanno creduto, hanno firmato e mi hanno seguito”

 


Cliccando qui è possibile consultare le modalità di attivazione, i casi particolari e tutti i chiarimenti relativi allo sconto riservato ai motociclisti vincolato all’utilizzo del Telepass


Articolo tratto dal sito ufficiale F.M.I.

Questo il link diretto: http://www.federmoto.it/vittoria-le-moto-in-autostrada-pagheranno-meno

27 luglio 2017

 

Condividi

Tesseramento al Moto Club Spinea FMI

Tessere FMI 2019
Tesseramento 2019
Questa è un'azione di promozione per riavvicinare gli amici motociclisti alla Federmoto ed al Moto Club Spinea.
Nei momenti difficili è importante l’unione degli intenti e avere obbiettivi comuni quindi iniziamo la Campagna Tesseramento del 2019 per il nuovo anno, il 48° .
Il tesseramento lo chiuderemo al 30 giugno per non dover ogni momento andare al CO.RE.Veneto per fornirci di tessere, restare con soldi da anticipare, dover caricare i dati per le coperture ogni giorno.
Quindi l’invito per gli interessati è di non aspettare, ma rinnovare subito per poter avere i servizi e i vantaggi offerti dalla Tessera FMI Moto Club Spinea.
Vi ricordiamo che le tessera “Sport Autodromi” e “Sport” consentono di effettuare allenamenti con una apposita copertura assicurativa, secondo i massimali riportati nella documentazone F.M.I e comprendono i medesimi servizi e vantaggi della Tessera Member, con specifiche limitazioni per l’assistenza tecnica e sanitaria all’estero.
Per saperne di più......
Tessera Member 2019
La tessera 2019 di tipo "Member" dà diritto ai seguenti servizi FMI
Assistenza Stradale ed assistenza Sanitaria per incidente, secondo le garanzie di assistenza fornite dalla "Ima Assistance Top";
Ecco le coperture Assicurative:
- Traino del motoveicolo in caso di guasto ed incidente
- Spese di Sosta
- Spese in caso di perdita delle chiavi
- Spese di rifacimento documenti
- Rimpatrio del motoveicolo -Autovettura in sostituzione -Invio pezzi di ricambio all’estero -Anticipo di prima necessità all’estero
- Recupero del motoveicolo riparato -Anticipo cauzione penale all’estero -Rientro del passeggero assicurato o proseguimento del viaggio -Trasporto in ambulanza in Italia
- Indennizzo in caso di infortunio* (* Solo per chi svolge attività Istituzionale FMI)
- Sconti sulle Tariffe di ingresso a Manifestazioni Motociclistiche di livello Nazionale ed internazionale e altro ancora, tutto al costo di: Conduttore €. XX,00 Signore, ragazzi e pensionati €.XX,00.
Per saperne di più......
Tessera Sport 2019
La tessera 2019 di tipo "Sport" oltre ai servizi della tessera member:
Aggiunge la possibilità di accedere alle piste cross velocità e partecipare alle manifestazioni promozionali non competitive ed ai motoraid, in particolare, permette di effettuare allenamenti nelle specialità del fuoristrada e turni di prove libere, usufruendo di copertura assicurativa più completa.
Massimali Assicurativi per possessori di Tessera Sport
Caso Morte: euro 100.000,00 Lesioni: tabella A - Rimborso spese mediche: euro 15.500,00:scoperto 10% minimo
euro 160,00 -Diaria da ricovero: euro100,00 franchigia 3 gg. Massimo 60 gg. RCTerzi: euro 1.100.000,00 – unico ed
in più tutti i vantaggi della Tessera Member.
Prevede inoltre: maglietta Polo con logo del Moto Club Spinea.
Tutto al costo di euro XXX,00.
Inoltre con la Tessera Sport Autodromi, nel 2019 girare in pista per le Prove Libere in autodromo costerà meno e sarà ugualmente sicuro. 
Il tutto grazie alle molteplici formule di tesseramento previste da FMI.
Per saperne di più......

 

Alcuni scatti del 40° Dolomiti Moto International 2018

Ambienti consigliati nei vostri giri in moto

  • Ambienti consigliati nei vostri giri in moto sulle Dolomiti
07 Marzo 2016
B & B Tessy House Via Matteotti 88 30038 Spinea (VE) - ItalyMob.- WhatsApp: +39 328 6026255 Tel. +39 ...
06 Marzo 2016
Bed and Breakfast Casa del Miele - Honey House 30173 Venezia -Cà Noghera (VE) via Paliaghetta ...
29 Dicembre 2014
Piazza Dante 38033 Cavalese (TN) Tel. +39 0462 340235  Fax. +39 0462 231120  E-mail: ...
29 Dicembre 2014
Via Venezia 28 38054 Transacqua di Primiero (TN) Tel. +39 0439 763171  Fax 0439 ...
29 Dicembre 2014
Via Risorgimento, 4 Transacqua 38054 Fiera di Primiero (TN) Tel.: +39.0439.762276 Fax: ...
29 Dicembre 2014
loc. Val Canali, 2 38054 Tonadico (TN) Tel: +39 0439 762223  Fax: +39 0439 762223 E-mail: ...
29 Dicembre 2014
Via G. Tempesta, 124 30033 Noale (VE)  Tel.: +39 041.4433299 Fax +39 041.442104 E-mail: ...
29 Dicembre 2014
Viale Vittorio Veneto, 76 32034 Pedavena (BL) Tel: +39 0439 304402 E-Mail: Questo indirizzo email è ...

Risorse

Tesseramento 2019

Per ogni informazione? Chiamateci al +39 338 62 71 106

 

Pensa alla vita...guida con la testa!!!
Dall'Adriatico alle Dolomiti 2018
 

 

­